Licata, gli sequestrano gli ombrelloni e lui si incatena

LICATA. La guardia costiera gli sequestra ombrelloni e sdraio perché aveva occupato, sulla spiaggia di Mollarella a Licata (Ag), una porzione di spiaggia superiore rispetto alla concessione demaniale.
Per questi il presidente della cooperativa che gestisce il lido 'Molly club', Elio Spadaro, si è incatenato all'ingresso dell'ufficio circondariale marittimo.
I militari della Marina ed i carabinieri, intervenuti sul posto, lo hanno convinto a desistere dalla protesta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati