Acireale, picchia la ex moglie: arrestato

ACIREALE. Ha aggredito l'ex moglie nel negozio della donna a Acireale, colpendola con calci e pugni, perché non voleva ritornale con lui.    
Protagonista della vicenda un incensurato di 37 anni, originario di Tremestieri Etneo, che è stato arrestato da carabinieri per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e violenza privata. La donna è stata medicata nell'ospedale di Acireale e giudicata guaribile in 10 giorni. L'aggressore dopo l'arresto è stato condotto nella casa circondariale di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati