Tirrenia, Lombardo: "Quote anche ai lavoratori"

Il presidente della Regione siciliana spiega che "alcuni stanno investendo una parte del loro tfr per una gestione unitaria delle società"

PALERMO. "Noi non sottoscriveremo l'aumento e quindi la nostra quota percentuale diminuirà. Per Tirrenia c'é già un'offerta presentata. Abbiamo avviato dei contatti con i sindacati e, tra i soci ai quali cederemo le nostre azioni, a prezzo di costo, ci sono i lavoratori che stanno investendo una parte del loro tfr per partecipare all'operazione contribuendo ad evitare il cosiddetto spezzatino, per una gestione unitaria delle società". Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, parlando della vicenda Tirrenia.    
Martedì prossimo si riunirà l'assemblea dei soci della Mediterranea Holding, la cordata, alla quale partecipa la Regione siciliana, intenzionata a acquistare le società di navigazione Tirrenia e Siremar, per deliberare l'aumento di capitale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati