Palermo, minacciano autista del bus: denunciati due minori

I giovani, facendo intendere di essere armati, hanno costretto il conducente a non effettuare alcune fermate

PALERMO. La polizia ha denunciato ieri sera a Palermo due ragazzi di 17 e 15 anni, M.G. e C.A., che in piazzale John Lennon, al capolinea degli autobus dell'Amat, molestavano passanti e passeggeri, sputando dai finestrini e insultando i presenti.  Inoltre, i due giovani, facendo intendere di essere armati, minacciavano l'autista del 540 impedendogli di effettuare alcune fermate. I due sono stati bloccati dentro il bus. Sono accusati di interruzione di pubblico servizio e minacce.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati