Palermo, scoperte due piantagioni di marijuana

Operazioni dei carabinieri in alcune zone della città. Nel mirino un terreno a Falsomiele e uno a Ciaculli. Arrestato Giovanni Vitale, di 52 anni, sorpreso mentre irrigava le piante

PALERMO. Due piantagioni di marijuana sono state scoperte in diverse operazioni dai carabinieri a Palermo. La prima, con circa 150 piante di Canapa sativa, era in un terreno adiacente via Agnetta a Falsomiele. Qui è stato arrestato Giovanni Vitale, 52 anni, con l'accusa di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente: è stato avvistato da un elicottero dei carabinieri mentre irrigava le piante.
L'altra piantagione è stata trovata nel quartiere Ciaculli, dove i militari hanno sequestrato circa 200 piante. Sono in corso le indagini per risalire al 'contadino' che curava la marijuana.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati