Morto ad Alcamo l’attore Mario Infantino

PALERMO. Si è spento ad Alcamo, dopo lunga agonia, superata la soglia degli ottant'anni, l'attore Mario Infantino, che ha portato in scena, interpretandole e da regista, le più brillanti commedie in lingua siciliana. E' stato direttore dell'agenzia Enel di Alcamo, ha fondato la Proloco di Alcamo, e il consolato dei maestri del lavoro di Trapani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati