Favara, allacci abusivi alla rete idrica: indagini in corso

I tecnici della Girgenti Acque, l'azienda responsabile, hanno accertato almeno duecento deviazioni "sospette" sulla condotta di Sant'Anna

AGRIGENTO. Una condota idrica lunga alcuni chilometri, realizzata in piena campagna tre anni fa, è oggetto di indagine da parte dei carabinieri dopo l'esposto denuncia presentato da Girgenti Acque. I tecnici infatti hanno accertato almeno duecento deviazioni abusive sulla condotta di Sant'Anna. Le verifiche scatatte per la disparità fra l'assorbimento dell'acqua durante il turno di distribuzione e il numero di contratti stipulati in quella contrada. Questo ha di fatto insospettito l'azienda, che ha così presentato l'esposto. I tecnici dell'azienda sono già al lavoro, insieme alle forze dell'ordine, per le opportune verifiche. L'articolo completo nell'edizione cartacea del Giornale di Sicilia in edicola oggi, 20 agosto 2010

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati