Palermo, commemorate vittime strage di Passo di Rigano

PALERMO. Una corona d'alloro è stata deposta questa mattina davanti alla lapide che ricorda i sette carabinieri uccisi nella strage compiuta dalla banda Giuliano nella borgata palermitana di Passo di Rigano il 19 agosto del 1949. I militari furono massacrati con una potente carica di tritolo, al passaggio del mezzo militare sul quale viaggiavano. Alla cerimonia di commemorazione hanno preso parte, oltre al comandante legione carabinieri Sicilia, Generale Vincenzo Coppola, i vertici dell'Arma a Palermo, esponenti della magistratura e delle istituzioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati