Mazzarino, scoperto un mini arsenale

MAZZARINO. Un mini arsenale, composto da armi e munizioni, è stato scoperto dalla polizia in contrada "Canalotto", nelle campagne di Mazzarino. Ben conservati in sacchi di cellophane, sono stati rinvenuti un fucile da caccia calibro 12, risultato rubato a Gela nel 2007, e una pistola clandestina, realizzata in maniera artigianale, tramite due tubi avvitabili, ma dalla potenza balistica devastante, perché in grado di sparare pallottole calibro 8 per fucile.  Quattro di queste cartucce erano state caricate a palla unica, per aumentarne la potenzialità offensiva. Il dirigente del commissariato di Gela ha inviato ai laboratori di balistica della polizia le armi e le munizioni sequestrate per accertare l'eventuale loro uso in episodi criminali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati