Martedì, 22 Agosto 2017

Immigrati, sbarco all'alba in Calabria

RIACE. Oltre un centinaio di immigrati, in prevalenza di origine curda, sono sbarcati all'alba nella zona di Riace, sulla costa ionica reggina. Gli immigrati, tra i quali ci sono anche numerose donne e bambini, sono stati intercettati dalle forze dell'ordine lungo la statale 106 e saranno temporaneamente raccolti, per il primo intervento, in un centro messo a disposizione dal Comune di Camini. Al momento non è stato ancora accertato da quale imbarcazione siano stati fatti scendere gli immigrati. Sulla riva non sono stati trovati natanti. Sul posto stanno operando carabinieri, polizia, guardia di finanza e capitaneria di porto. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook