Ferrara, uomo in overdose: muore per collasso davanti all'ospedale

FERRARA. E' stato il suo cuore malato a non reggere: è morto per collasso cardiocircolatorio un ferrarese di 53 anni che sabato notte è stato scaricato, in overdose da cocaina, davanti all'ospedale Sant'Anna di Ferrara. I sanitari sarebbero riusciti a risolvere la crisi da overdose, ma il cuore dell'uomo, che soffriva di problemi cardiaci, non ha retto.    
Intanto la Squadra Mobile estense continua le indagini per ricostruire le ultime ore passate dall'uomo prima di essere lasciato davanti all'ospedale, e per individuare anche chi gli ha passato la dose fatale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati