Palermo, protestano i lavoratori forestali

PALERMO. Hanno protestato davanti alla sede dell’ispettorato dipartimentale Foreste, a Palermo, i lavoratori forestali della Flai-Fai-Uila.
"A seguito degli incontri avuti l'11 agosto sia con il dipartimento azienda Foreste che con l'assessore – hanno spiegato il segretario della Flai Cgil Palermo Nuccio Ribaudo, e il vicesegretario Tonino Russo – abbiamo appreso che per il 2010 non si darà seguito all'accordo sottoscritto col presidente della Regione, che prevede a partire da quest'anno l'aumento delle ore di lavoro per i forestali. Pertanto –hanno sottolineato – chiediamo che il presidente della Regione dia disposizioni agli organi competenti per l'applicazione di tale accordo".
Analoghe manifestazioni di protesta si sono tenute anche nelle altre sedi provinciali dell'amministrazione forestale. Tutti minacciano di sospendere il servizio antincendio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati