Palermo, dipendenti Lapis oggi in sciopero

PALERMO. I lavoratori della Lapis, società che si occupa di manutenzione degli impianti di condizionamento dell'ospedale Civico, domani sciopereranno per otto ore. L'astensione dal lavoro è stata indetta dalla Fiom - Cigl. Il sindacato ha inoltre organizzato, sempre per domani, davanti ai locali della direzione sanitaria del nosocomio una manifestazione a sostegno dei 55 dipendenti dell'azienda.
"I lavoratori non ricevono la retribuzione da maggio – dice Francesco Piastra, della segreteria provinciale della Fiom Cgil - perché l'azienda non rispetta l'accordo di ripiano del debito sottoscritto all'ufficio provinciale del lavoro". La Fiom chiede alla direzione dell'ospedale e all'azienda Siram Mandataria del consorzio di imprese affidatario dell'appalto di intraprendere tutte le  iniziative necessarie a ripristinare la legalità.
"Abbiamo informato con una lettera anche la prefettura di Palermo - continua Piastra - e chiediamo pubblicamente l'intervento dell'assessore alla sanità Massimo Russo". "E' intollerabile che nella gestione di un appalto pubblico - conclude Piastra - accadano simili inadempienze delle norme su capitolato d'appalto e diritti dei lavoratori".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati