Brucia tutta la Sicilia: in azione anche i canadair

Numerosi incendi sono divampati nel corso della giornata. Il rogo più esteso in un bosco di Roccella Valdemone, nel Messinese. Fiamme anche a Palermo, Enna e Siracusa

PALERMO. Numerosi incendi sono divampati in giornata in tutta la Sicilia, favoriti anche dalle temperatura torride, impegnando le squadre dei vigili del fuoco, del corpo Forestale e della Protezione Civile.    
Il rogo più esteso ha interessato una vasta zona boschiva di Roccella Valdemone, nel Messinese. Sul posto, oltre agli uomini della Forestale, anche cinque mezzi aerei: un Canadair, due ultraleggeri Fire Boss e due elicotteri Sierra.    
L'intervento del Canadair è stato sollecitato anche a Santa Cristina Gela, nel palermitano, dove sono in azione numerose squadre della Forestale e della Protezione Civile.    
Un vasto incendio, nella zona di Trappeto (Palermo) è stato appena domato; sterpaglie in fiamme anche davanti all'ospedale di Partinico.    
Altri roghi di una certa entità, infine, vengono segnalati ad Enna bassa ed Assoro, sempre nell'ennese, e a Siracusa, in contrada Calacino.
 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati