Incendio a San Giuseppe Jato, distrutte 150 balle di fieno

PALERMO. Centoquaranta balle di fieno sono andate in fumo la notte scorsa a San Giuseppe Jato, in provincia di Palermo, a causa di un incendio divampato per cause ancora da accertare, in un terreno di proprietà di un allevatore di 36 anni, V.P., di San Cipirello. E' avvenuto intorno all'1,30.
Le fiamme sono state spente dai carabinieri e vigili del fuoco di Partinico, intervenuti tempestivamente, e non hanno provocato danni a persone o strutture. Il danno patrimoniale, quantificato in circa 4 mila euro, non era coperto da assicurazione. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri, che non escludono nessuna pista e che hanno informato dell'accaduto l'autorità giudiziaria. Stamane i militari sentiranno il proprietario del terreno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati