Agrigento, "caccia al ticket" per entrare nella Valle dei Templi

Da luglio la biglietteria è chiusa e i turisti sono costretti a veri e propri tour de force per poter accedere ai monumenti

AGRIGENTO. Caccia al biglietto per entrare nella Valle dei Templi. Un'impresa pure nell'epoca di Internet, quando con un clic è possibile prenotare in ogni parte del mondo. Il vero problema è la mancanza di punti vendita. Dopo la chiusura dal primo luglio della biglietteria di piazza Hardcastel è diventato più difficile per i turisti acquistare il biglietto per entrare al museo e nei siti archeologici. Disagi, e non pochi, per gli avventurieri "fai da te", che devono raggiungere a piedi lo sportello S.Anna o Giunone. Ulteriori approfondimenti nell'edizione cartacea del Giornale di Sicilia in edicola oggi 12 agosto 2010

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati