Giovani su Facebook, maschi più attenti all'immagine

Lo rivela uno studio generazionale condotto in Australia. I ragazzi sono più vanitosi e usano programmi di fotoritocco

SYDNEY. Quando si tratta di proiettare online la propria immagine, tra i giovani della Generazione Y (nati negli anni '80 e primi anni '90), i maschi sono più vanitosi e intervengono più per abbellirla sia nel descriversi sia ricorrendo a manipolazioni con i software di fotoritocco. Lo rivela uno studio australiano, che ha esaminato come i diversi gruppi di età usano e percepiscono i media sociali come Facebook e Twitter, per valutare come essi promuovano la propria immagine.    
Secondo lo studio condotto dal demografo Bernard Salt  su commissione di una casa produttrice di birra, che ha sondato 627 adulti fra 22 e 40 anni, quasi il 25% dei ragazzi della 'Gen Y', contro il 14% delle ragazze, ammette di intervenire attivamente sul proprio profilo cibernetico per proiettare il 'meglio di se''. E a differenza dei meno giovani della Generazione X (nati negli anni '60 e '70) i giovanissimi dei due sessi usano quei siti per condividere assai più di qualche foto: uno su cinque dichiara che Facebook li aiuta a rivelare la propria personalità, contro appena uno su 10 dei meno giovani.    
Fra gli utenti di Internet della 'Gen Y', uno su 10 ammette di includere immagini migliorate di sé nel profilo su Facebook, contro uno su 20 della 'Gen X'. I più giovani hanno anche una probabilità quattro volte maggiore di cancellare dal proprio profilo le immagini meno lusinghiere di sé, e una probabilità doppia di posare per foto specialmente per Facebook.    
Secondo il demografo, i giovanissimi della Gen Y nelle loro risposte riflettono il desiderio di essere il più possibile reali, ma sono colti nel paradosso causato dall'accesso a una vita virtuale che permette di creare e manipolare la propria immagine. "In una tribù tu sei quello che sei", scrive. "In una cyber - tribù puoi presentare un'immagine modificata con Photoshop e il tuo status sarà migliorato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati