Sicilia, Politica

Briguglio: "Spiati i parlamentari non graditi"

Il finiano: "Pedinamenti da parte dei servizi segreti deviati. C'è già una denuncia al Comitato per la sicurezza della Repubblica"

ROMA. "E' stata presentata al Copasir una denuncia per pedinamenti da parte dei servizi segreti deviati nei confronti di parlamentari non graditi". Lo rivela Carmelo Briguglio in una intervista al Fatto Quotidiano, aggiungendo che il Comitato per la sicurezza della Repubblica ha già sentito Bocchino", prima vittima, e c'é "un'indagine interna in corso".    
Questo, sottolinea il finiano, "é un segnale in perfetta continuità con l'attività di dossieraggio giornalistico contro il presidente Fini". "Ogni qualvolta - spiega Briguglio - ci sono vicende ad alta tensione politica spunta sempre una manina, con carte di natura scandalistica che poi, come è già successo nel caso Boffo, si risolvono in un nulla di fatto". Così, "ci sono stati - prosegue - colleghi parlamentari di area finiana spiati e filmati da pezzi deviati dei servizi. Parlo di vicende che sono state portate all'attenzione degli organi competenti, compreso il Copasir", di cui Briguglio è membro.    
Peraltro, "il comportamento del quotidiano di proprietà della famiglia Berlusconi è ancor peggio che sudamericano" e "la destra deve fare autocritica perché ha sottovalutato il problema del conflitto di interessi e lo sta scoprendo in tutta la sua complessità e intensità soltanto adesso".
E dell'atteggiamento dei giornali del centrodestra si lamenta anche Chiara Moroni: "Ho lasciato il gregge di papi - dice sempre al quotidiano - e ora mi massacrano". Il Pdl, dice, "é passato da un tasso fisiologico di leaderismo di Fi, ad una visione cesaristica e iper-carismatica del partito" dove non c'é più spazio "per i dissidenti" ma "un clima da caccia alle streghe". E gli attacchi di Libero "offendono tutte le donne del Pdl lasciando capire che siano tutte passate da Villa Certosa".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati