Bambina ferita in sparatoria in campo rom a Lamezia, è grave

LAMEZIA TERME. È in gravi condizioni una bambina di nove anni ferita in una sparatoria accaduta a Lamezia Terme, nel campo rom di contrada Scordovillo.
La bambina è stata raggiunta da due colpi di pistola esplosi da una persona non identificata nel corso della sparatoria accaduta, per motivi che sono in corso d'accertamento, tra alcuni rom che vivono nell'accampamento.
I carabinieri, che stanno svolgendo le indagini, stanno verificando la posizione di alcune persone per accertare il loro coinvolgimento nella lite. La bambina è stata ricoverata con prognosi riservata  nell'ospedale di Lamezia Terme.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati