Rogo distrugge chiosco nel porto di Licata

LICATA. Un chiosco per la vendita di bibite e gelati all'interno del porto commerciale di Licata, nella zona del Faro, è stato danneggiato da un incendio che è scoppiato stanotte. Le fiamme, che hanno provocato danni per circa 15 mila euro, sono state spente dai vigili del fuoco.
Il chiosco è di proprietà di D. C., di 35 anni, che è stato ascoltato dai carabinieri. Gli investigatori privilegiano l'ipotesi del cortocircuito, senza però escludere la possibilità di un rogo doloso

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati