Agrigento, topi a casa Pirandello

I roditori hanno invaso l'abitazione di campagna nella quale nacque il celebre scrittore. Prevista una derattizzazione per oggi

AGRIGENTO. I topi hanno invaso la casa natale di Luigi Pirandello in contrada Caos, ad Agrigento. I ratti, talvolta, tra lo stupore dei turisti scorrazzano sui corridoi dell'immobile rurale di fine Settecento. Oltre al problema igienico, c'è anche preoccupazione per i danni che i roditori potrebbero fare nelle stanze della storica costruzione, Per questo il direttore del sito museale, Vincenzo Caruso, ha subito disposto una derattizzazione che dovrebbe essere effettuata oggi.
Maggiori dettagli sul Giornale di Sicilia in edicola oggi (9 agosto 2010).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati