Messina, cinque arresti per estorsione

Gli uomini finiti in manette nell'operazione denominata 'Fire' operavano nella zona ionica

MESSINA. I carabinieri della compagnia Messina Sud hanno eseguito cinque ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettante persone accusate di tentativo di estorsione. Gli arrestati, nell'operazione denominata 'Fire', operavano nella zona ionica del messinese. In particolare è emerso dalle indagini che uno degli arrestati minacciava il suo ex socio di un laboratorio di analisi di incendiargli l'attività.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati