Tournée siciliana per Touquinho

Dopo 2 anni di assenza dai palcoscenici italiani, il cantante si esibirà con la sua band storica a Lampedusa, Segesta e Zafferana Etnea

PALERMO. Dopo 2 anni di assenza Toquinho torna in Italia con la sua band storica ed eccezionalmente, in questo tour estivo, con Badi Assad, una delle più innovative chitarriste brasiliane. Toquinho arriverà in Sicilia per tre tappe di prestigio: ospite della stagione estiva del Comune di Lampedusa il 12 agosto, di "Segesta eventi" al Teatro antico il giorno dopo e della manifestazione "Etna in scena" del Comune di Zafferana Etnea il 14 agosto. Nella sua quarantennale carriera, Toquinho ha sfornato dischi bellissimi e preziosi, cantando, creando e suonando con tutti i maggiori artisti brasiliani, da Maria Bethania, voce illustre del Tropicalismo, nonché sorella di Caetano Veloso, a Vinicius De Moraes, dal quale trae ispirazione per la raffinatezza assoluta, l'amore per la poesia e la capacità di trasmettere emozioni forti. Proprio insieme a Vinicius De Moraes e a Ornella Vanoni, nel 1976, realizzò uno dei dischi più raffinati del pop italiano: La Voglia, La Pazzia, L'incoscienza, L'Allegria.   Con un semplice arpeggio di chitarra acustica ed un soffio di voce ispirata, Toquinho affonda saldamente le sue radici in quella terra fertilissima di suoni e di ritmi che è il Brasile, ma nel suo "acquerello" musicale vi è anche qualcosa in più: il suo stile riesce infatti ad integrare atmosfere quasi pop con un leggero gusto di jazz, ingredienti semplici che rendono le sue composizioni ancora più godibili al grande pubblico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati