Tirrenia, Lauro: "Nulla è perduto, ci sono altre proposte"

Lo dice il presidente di Mediterranea holding che parla di un interessamento di gruppi imprenditoriali albanesi, libici, egiziani e tunisini

ROMA. "Per noi niente è perduto, abbiamo proposte di gruppi imprenditoriali albanesi, libici, egiziani, tunisini, e di fondi interessati ad entrare nella cordata, e abbiamo un piano di sviluppo del Mediterraneo, un progetto che guarda all'area di scambio con i Paesi" dell'area. A confermare l'interesse per il gruppo Tirrenia è il presidente di Mediterranea holding, Salvatore Lauro. Annuncia che domani si riunirà il il consiglio di amministrazione di Mediterranea "per esaminare la proposta di aumento di capitale da 10 a 25 milioni di euro" e "vediamo se Tomasos" l'amministratore delegato che ha fatto una mozione di sfiducia nei confronti di Lauro "verserà la sua parte visto che sinora non l'ha fatto". Il board, spiega ancora l'armatore, "verificherà chi vuole continuare" nell'operazione Tirrenia, "se saranno confermate le cariche sociali". Per Lauro "si può e si deve continuare, ma in modo diverso, con un nuovo piano industriale. Prima c'era una gran parte di debiti, ora il prezzo sarà più basso, ci sarà una svendita, e vogliamo partecipare ai saldi. Riteniamo che le banche non avranno più la somma di prima" cioé 520 milioni. Il nuovo progetto, aggiunge, "guarda all'area del Mediterraneo". Un progetto "diverso dal primo che puntava a mantenere le rotte e a salvaguardare tutti i lavoratori. Ora, non sarà più possibile". Ribadendo che "nonostante un lavoro di otto mesi veniamo derisi come un'accozzaglia di persone", Lauro afferma invece che "siamo stati scippati" dopo il no di Fintecna alla richiesta di Mediterranea di rinvio della firma del preaccordo per la compravendita di Tirrenia. Tornando alla polemica con Tomasos, Lauro ritiene che "gli riconosco grandi capacità ma tra un bagno e l'altro, visto che é in vacanza, gli è sfuggito qualche passaggio. E se pensa di andare avanti con altri partner lo dica". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati