Finanziamento illecito,condannati 2 imprenditori a Castiglione di Sicilia

PALERMO. La sezione giurisdizionale della Corte dei conti ha condannato i due imprenditori Maria Giuseppa Medauto e Antonino Farfaglia, soci della Etna Nocciole di Castiglione di Sicilia, a restituire al ministero dello Sviluppo economico centomila euro di contributi pubblici ottenuti fradudolentemente.
I due, ha accertato la guardia di finanza, hanno prodotto fatture e documenti falsi per ottenere il finanziamento. Su di loro pende un analogo procedimento penale presso il tribunale di Catania (sentenza 1350/2010, presidente Pagliaro).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati