Barriere sulla Palermo-Sciacca: aggiudicati i lavori

Gli interventi, che dovranno essere portati a termine entro 600 giorni dalla data di consegna, interesseranno i territori comunali di Altofonte, Monreale, San Giuseppe Jato, San Cipirello e Camporeale

PALERMO. L'associazione temporanea d'imprese Alpin srl - Car Segnaletica srl si è aggiudicata la gara per i lavori di manutenzione straordinaria delle barriere di sicurezza presenti nel tratto palermitano della Strada Statale 624 "Palermo-Sciacca" e sui relativi svincoli di accesso. L'esito del bando di gara è stato pubblicato dall'Anas sulla Gazzetta Ufficiale.     
"Questa importante gara, inserita nel Contratto di Programma 2009 per un importo complessivo pari a quasi 21 milioni di euro - ha sottolineato il presidente dell'Anas Pietro Ciucci -  evidenzia la costante attenzione posta da Anas al fine di incrementare gli standard di sicurezza attraverso l'utilizzo di barriere metalliche di nuova concezione".   
Gli interventi, che dovranno essere portati a termine entro 600 giorni dalla data di consegna, interesseranno i territori comunali di Altofonte, Monreale, San Giuseppe Jato, San Cipirello e Camporeale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati