Tirrenia, Regione: "Annullamento incomprensibile"

"La cordata si era detta favorevole alla stipula del contratto", spiega il socio di maggioranza della Mediterranea holding

PALERMO. "L'annullamento della gara è incomprensibile". Questo il commento della presidenza della Regione siciliana, che detiene il 37% di Mediterranea Holding, la cordata che aveva avanzato l'offerta d'acquisto della Tirrenia. "Il contratto - spiega il socio di maggioranza della Mediterranea holding - era stato sottoposto agli acquirenti alle 14 di ieri, concedendo soltanto 24 ore di tempo per gli approfondimenti. Ma la cordata si era detta favorevole alla stipula del contratto, per questo risulta incomprensibile la decisione dell'annullamento".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati