Bergamo, nuova manifestazione in ricordo di Peppino Impastato

BERGAMO. Una nuova manifestazione nazionale si svolgerà, il 25 settembre prossimo a Ponteranica (Bergamo), per chiedere al sindaco di intitolare di nuovo la biblioteca comunale a Peppino Impastato, simbolo della lotta alla mafia che gli costò la vita nel 1978. Un anno dopo le polemiche sollevate dalla decisione dell'amministrazione leghista di togliere la targa alla memoria del giovane siciliano, il forum antimafia - cui fanno parte associazioni e comitati dedicati a Impastato - ha organizzato una nuova iniziativa. "Uniamo le nostre voci, riportiamo i nostri passi per le strade di Ponteranica per chiedere il ripristino della targa e l'intitolazione della biblioteca a Impastato - spiegano gli organizzatori - per chiedere il rispetto della memoria storica del nostro Paese; per salvaguardare i valori di legalità, libertà e di solidarietà di cui Peppino è simbolo; per continuare a lottare contro tutti i razzismi e tutte le mafie e per promuovere culture di rispetto e di accoglienza". Una manifestazione simile era già stata organizzata il 26 settembre 2009. Quel giorno sfilarono a Ponteranica circa cinquemila persone provenienti da tutta Italia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati