Andujar: "Non pensiamo solo alla salvezza"

Il portiere del Catania non usa mezzi termini e invita la società a puntare in alto. “E’ il momento di crescere, bisogna lanciarsi verso l’Europa”

CATANIA. Non usa giri di parole il portiere del Catania, Mariano Andujar. Non si vuole accontentare più della salvezza e manda un chiaro messaggio a società e compagni di squadra ai microfoni di Sky Sport. «Sarebbe un errore partire nel nuovo campionato con il solo obiettivo di salvarsi a fine stagione. Se la società vuole crescere, deve pensare più in grande e puntare a un risultato più alto della salvezza». Qualcuno può leggerla come una stoccata nei confronti di qualcuno in particolare. Ma alla fine, invece, le dichiarazioni del numero uno rossoazzurro possono essere lette come affermazioni di un giocatore che crede fermamente nei propri mezzi e in quelli della squadra. «Cerchiamo di raggiungere il prima possibile quota 50 punti e poi proviamo a lanciarci verso la zona Europa. Solo in questo modo - ha concluso Andujar -, si può pensare di crescere».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati