Castelbuono capitale siciliana del gusto

Degustazioni e concerti per la quarta edizione di una rassegna dedicata al vino. Riconoscimenti ad alcuni grandi nomi dell'enogastronomia

CASTELBUONO. Due giorni dedicati al vino e alla sua cultura, tra degustazioni e concerti. Prende il via oggi a Castelbuono la quarta edizione di "Castelbuono Paese DiVino", la rassegna organizzata dall'associazione Amici perBacco che si chiude martedì.    
Nell'ambito della manifestazione questa sera, in piazza Margherita, saranno consegnati i premi "Gusto diVino". A ricevere i riconoscimenti, tra gli altri, Franco Picone, titolare dell'omonima enoteca palermitana, per la migliore enoteca siciliana, Sasà Salvaggio come ambasciatore della sicilianità, Santi Planeta in qualità di uomo del vino, Giuseppe Carollo per la carriera nella ristorazione, il pasticciere Nicola Fiasconaro come ambasciatore dei sapori, lo chef Natale Giunta per la cucina creativa, la produttrice Arianna Occhipinti, il regista Francesco Lama, il giornalista Fabrizio Carrera e gli enologi Vincenzo Bambina e Nicola Centonze.    
Martedì sarà possibile visitare gli stand di 120 aziende, allestiti presso il chiostro San Francesco e assaggiare una selezione di grappe a cura dell'Anag, l'Associazione nazionale assaggiatori di grappe.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati