Corleone, danneggiata auto presidente Coop

CORLEONE. Sabato notte è stata danneggiata l'auto del presidente della "Cooperativa Lavoro e non solo" Calogero Parisi, parcheggiata davanti lo stabile di via Crispi a Corleone, confiscato ai fratelli Grizzaffi. L'edificio è sede della cooperativa e che ospita ogni anno i partecipanti ai campi di lavoro "LiberArci dalle spine" (al momento sono circa 60 ragazze e ragazzi ospitati). "Questo segnale dimostra che l'attenzione va tenuta sempre alta" dicono Anna Bucca presidente di Arci Sicilia, Salvo Lipari presidente di Arci Palermo e Calogero Parisi presidente della Cooperativa Lavoro e non solo. "Non sarà un caso, secondo noi, che fatti come questi accadono quasi sempre quando sono attivi i campi di lavoro - aggiungono - che testimoniano attraverso l'impegno di centinaia di ragazze e ragazzi che è possibile continuare il lavoro di cambiamento sul territorio".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati