Palermo, operaio morto all'Amat

Giovanni Salemi, 35 anni, è deceduto questa mattina nella sede di via Roccazzo

PALERMO. Un operaio dipendente di una ditta di rifornimento, Giovanni Salemi, 35 anni, è morto questa mattina in via Roccazzo nella sede dell'Amat, l'azienda che gestisce il trasporto pubblico urbano. Secondo le prime ipotesi, ancora tutte da verificare, la vittima è rimasta uccisa durante le manovre di spostamento di un mezzo. Indagini ancora in corso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati