Fucili e munizioni in auto: un arresto a Canicattì

CANICATTI'. I carabinieri hanno arrestato, questa notte, Roberto Lo Manto, 32 anni, restauratore. L'uomo dovrà rispondere di  porto illegale d'arma da fuoco e  ricettazione. Durante un controllo su una autovettura, in contrada Cazzola, a Canicattì, i militari lo hanno trovato in possesso di un fucile calibro 12 con matricola punzonata, e due scatole di cartucce. Altri due occupanti dell'autovettura sono stati, invece, denunciati in stato di libertà alla procura di Agrigento. Il fucile, posto sotto sequestro, è risultato essere stato rubato, nel 2007, a Montallegro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati