Fini-Berlusconi: deferiti i siciliani Granata e Briguglio

Saranno giudicati, insieme ad Italo Bocchino, dal collegio dei probiviri. Bersani del Pd: "Innocenti sotto accusa"

ROMA. I finiani Italo Bocchino, Fabio Granata e Carmelo Briguglio saranno deferiti al collegio dei probiviri. Questo, a quanto si apprende, è stato comunicato dai coordinatori del Pdl ai partecipanti all'ufficio di presidenza in corso a Palazzo Grazioli. Il provvedimento è contenuto in un allegato al documento politico che il vertice sta esaminando.
"Sembrava non potesse accadere niente visto i numeri che hanno ed invece la maggioranza è
Esplosa – è un primo commento a caldo capogruppo del Pd alla Camera, Dario
Franceschini –. Staremo a vedere ma ci aspetta un autunno molto movimentato che noi dobbiamo movimentare ancora di più". Non sono tardate ad arrivare neppure le parole di Pier Luigi Bersani, segretario del Pd, che commentando il deferimento dei tre deputati finiani ai probiviri, deciso nell'ufficio di presidenza del Pdl, dice: “Fanno processi agli innocenti. Un singolare tribunale che mette sotto accusa gli innocenti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati