Da Tgs: Un libro sui rapporti tra mafia e ciclo dei rifiuti

"Il sistema dei rifiuti in Sicilia è stato condizionato da una miscela micidiale: da una parte gli interessi della mafia e dall'altra gli ostacoli della burocrazia". La denuncia è di Vincenzo Marinello, presidente dell'Ato "Agrigento 1", autore del Libro bianco "rapporto mafia, politica e rifiuti", presentato questa mattina nella Sala Gialla di Palazzo dei Normanni. Ecco l’intervista raccolta da Luigi Salerno per Tgs.

© Riproduzione riservata