Martedì, 25 Luglio 2017

Lupo: Lombardo chiuda con Berlusconi

Il leader del Pd in Sicilia: “Un progetto autonomista per la Sicilia è possibile solo se si libera di lacci e lacciuoli con il Pdl”
Sicilia, Politica

PALERMO. Si prospetta un’estate infuocata per il governatore Raffaele Lombardo. Non solo dal punto di vista climatico, s’intende. Se da un lato Giuseppe Castiglione, il co-coordinatore del Pdl “ufficiale” in Sicilia dice di lavorare al dopo-Lombardo, dall’altro parla Giuseppe Lupo, leader del Pd nell’Isola che invece invita il presidente della Regione a interrompere i rapporti politici con Berlusconi "per recuperare autorevolezza, perché un progetto autonomista per la Sicilia è possibile solo se si libera di lacci e lacciuoli con il Pdl".
Lupo, come aveva già fatto in passato, esclude l’ingresso nel governo regionale del suo partito: "Non intendiamo stare in giunta ma siamo aperti al confronto sui temi dello sviluppo e del lavoro".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook