Messina, crollano massi: carabiniere ferito

MESSINA. Alcuni massi sono crollati da un  costone roccioso stamani sulla strada provinciale 39, in  contrada Bonfiglio, a Messina, e hanno colpito l'auto di un  carabiniere transitava in quel momento. Il militare, libero dal servizio, stava rintrando nella sua  abitazione nella frazione di Tipoldo, quando le rocce hanno  colpito la fiancata destra della sua vettura, una Opel Corsa.  L'uomo è stato soccorso dal personale del 118, intervenuto sul  posto su sua segnalazione, cavandosela con ferite  lievi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati