Immigrazione, bloccato un camion di clandestini sulla A18

Circa cento le persone trasportate di nascosto sulla Catania-Messina. Il mezzo, fermato tra Taormina e Roccalumera, viaggiava in direzione di Milano. Arrestati gli autisti

CATANIA. Un camion coperto con un telone che trasportava un centinaio di immigrati è stato bloccato dalla polizia stradale in un'area di servizio dell'autostrada Catania-Messina, tra Taormina e Roccalumera. Una ventina di clandestini sono riusciti a fuggire sulle corsie dell'A18 rischiando di farsi travolgere dai mezzi che la stavano percorrendo in direzione nord. Agenti della polstrada, che avevano controllato il camion dopo avere visto delle mani uscire dai teloni, hanno sparato colpi in aria a scopo intimidatorio per bloccare la fuga e impedire che qualcuno degli extracomunitari fosse investito sull'autostrada. Settantasette migranti, quasi tutti palestinesi, sono stati trasferiti nella caserma Calipari della polizia stradale di Messina, dove sono stati rifocillati. I due autisti del camion, un italiano e un extracomunitario, forse egiziano, sono stati arrestati per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Secondo quando ricostruito dagli investigatori i migranti sarebbero arrivati in Sicilia sbarcando di nascosto nell'Agrigentino dove li aspettavano i due camionisti per trasportarli al Nord Italia. Una battuta è ancora in corso nella zona dell'operazione alla ricerca dei clandestini riusciti a fuggire. L'autista del camion, un romano di 55 anni, P. C., ha rivelato alla polizia di averli caricati poche ore prima ad Agrigento. Dovevano raggiungere Milano, ma era prevista una tappa a Roma per il cambio del mezzo. I clandestini sono egiziani, alcuni palestinesi e qualche iraniano. Diciassette di loro sarebbero minorenni. Due sono stati ricoverati all'ospedale di Taormina perché disidratati. La persona che viaggiava accanto all'autista, nella cabina del camion, è un egiziano sospettato di essere uno degli organizzatori della “tratta”. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati