Il Real frena su Maicon: "Pretese troppo esose"

Secondo quanto riportano i media spagnoli il forte esterno brasiliano avrebbe chiesto alla squadra di Mourinho 7 milioni di euro all'anno, cifra che le Merengues non hanno intenzione di pagare

MADRID. Il Real frena su Maicon dopo che il giocatore dell'Inter ha chiesto un ingaggio ritenuto eccessivo a Madrid di 7 milioni di euro, scrive oggi As.  Secondo il quotidiano sportivo madridista, Inter e Real sono  arrivati "molto vicini" ad un accordo sul trasferimento del  brasiliano martedì scorso, per una cifre di circa 28 milioni di euro. Ma all'ultimo minuto "l'operazione si è completamente  congelata" perché il laterale brasiliano ha chiesto "uno  stipendio galactico" di sette milioni netti. Stando a As nell' Inter attualmente Maicon ha una retribuzione di circa 3 milioni. Le richieste del giocatore avrebbero "disturbato" José  Mourinho, che da quando è approdato a Madrid insiste per avere  con se il brasiliano dell'Inter, scrive As. "Non mi va che non  si dia a un campione come Maicon la stessa im portanza che a  Kakà o Cristiano Ronaldo" ha detto a As l'agente del giocatore Antonio Caliendo. "Il vincitore della Champions è Maicon, non  Cristiano".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati