I nomi degli arrestati

I fiancheggiatori pensavano quotidianamente al cibo per il latitante e provvedevano a tutelare il territorio, rendendo difficile l'individuazione dei canali attraverso i quali venivano in contatto con La Rosa

PALERMO. Oltre a La Rosa, che ha ricevuto l'ordinanza cautelare in carcere, gli altri quattro arrestati, tutti ai domiciliari, sono Angelo Anello, 69 anni, Francesco e Pietro Arnone, di 21 e 70 anni, Salvatore Greco, 45 anni. Sono tutti accusati di aver favorito la latitanza di La Rosa, arrestato il 10 settembre dello scorso anno. I fiancheggiatori pensavano quotidianamente al cibo per il latitante e provvedevano a tutelare il territorio, rendendo difficile l'individuazione dei canali attraverso i quali venivano in contatto con La Rosa.    All'indomani delle prime dichiarazioni di Totuccio Contorno, nell'ottobre '84, molti affiliati all'organizzazione avevano deciso di rendersi irreperibili, certi che da lì a poco sarebbero stati raggiunti da provvedimenti restrittivi, e fra questi i quattro La Rosa: Antonino, Filippo e i due Angelo; Anello e Arnone, arrestati oggi.  Le indagini sono state coordinate dal procuratore aggiunto della Dda di Palermo, Ignazio De Francisci, e dal sostituto Marzia Sabella.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati