Partinico, sequestrato un centro scommesse

PALERMO. Militari del nucleo di polizia tributaria di Palermo hanno sequestrato un centro scommesse sito in Partinico, perché sprovvisto dall'autorizzazione dell'Aams. Secondo l'accusa, il locale era di fatto una postazione per la raccolta delle scommesse a distanza, per l'apertura di conti gioco e ricariche, così come in atti dichiarato dalla parte, in forza di un contratto con la società Goldbet sportwetten gmbh di Innsbruck (Austria). Il proprietario è stato denunciato in stato di libertà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati