Borsellino, Lari: non emerge ruolo Berlusconi

Il procuratore di Caltanissetta: "Non emergono ruoli o responsabilità del presidente del Consiglio o di altri soggetti della politica attuale"

ROMA. "Nelle indagini sulla strage di via D'Amelio non emergono ruoli o responsabilità del presidente del Consiglio o di altri soggetti della politica attuale". Lo ha detto il procuratore di Caltanissetta Sergio Lari in un'intervista a Rainews 24. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati