Trapani, si finge ragioniere per 5 anni: rinviato a giudizio

TRAPANI. Gaetano Di Benedetto, 52 anni di  Trapani, è stato rinviato a giudizio dal gup per esercizio abusivo della professione e truffa. Per 5 anni si sarebbe finto ragioniere e consulente contabile senza aver conseguito l'abilitazione e l'iscrizione all'albo. Il procedimento nasce dalla denuncia di un cliente. Di Benedetto avrebbe omesso di versare tributi per oltre 50.000 euro che il cliente gli avrebbe regolarmente consegnato.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati