Caldo, "week-end bollente" in Sicilia

L'afa continua a regnare nell'Isola. Dopo una parziale tregua, le temperature torneranno a salire nel fine settimana

PALERMO. Nonostante le temperature siano scese ovunque di alcuni gradi, l'afa continua a regnare incontrastata in Sicilia. Si è passati da un caldo torrido di tipo africano, molto secco, ad un caldo di tipo afoso, ricco di umidità. E proprio l'umidità la fa da padrona: in alcune zone dell'Isola ha raggiunto il 100 per cento, come ad Enna, mentre a Trapani si è fermata "solo" al 90 per cento. Con la "percezione" del caldo quindi in salita. E non è finita: dopo la parziale "tregua", nel fine settimana la colonnina del mercurio tornerà a salire. Ulteriori approfondimenti nell'edizione cartacea del Giornale di Sicilia in edicola oggi, 20 luglio 2010

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati