Usura, un arresto alle Eolie

VULCANO. Accusato di usura, è finito ai domiciliari Francesco Corrieri, 77 anni, residente nell'isola di Vulcano, nelle Eolie. L'ordinanza cautelare è stata eseguita dai carabinieri, che hanno condotto le indagini. Nel periodo 2001-2010, Corrieri avrebbe richiesto un interesse annuo del 209% al titolare di un ristorante di Vulcano, al quale aveva prestato una somma di denaro. Le indagini sono scattate nei primi mesi del 2010 su segnalazione del responsabile dell'associazione antiracket Aciap di Patti, Giuseppe Scandurra, al quale la vittima si era rivolta. Corrieri a seguito di un debito pari a 2 milioni 750 mila lire, dopo 9 anni avrebbe preteso un saldo totale di 26 mila euro, con un interesse annuo del 209%.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati