Internazionali, la Pennetta ora cerca il bis

La brindisina centra anche quest'anno la finale a Palermo, battendo la tedesca Georges. Il match decisivo contro la Kanepi

PALERMO. La ventottenne brindisina Flavia Pennetta, prima testa di serie del tabellone e numero 12 della classifica internazionale, ha raggiunto, per il secondo anno consecutivo, la finale degli Internazionali Femminili di tennis – Snai Open, torneo del circuito Wta da 220.000 dollari, in scena sui campi in terra rossa del Country Time Club, in viale dell’Olimpo.
Nella seconda semifinale, la giocatrice italiana ha sconfitto la ventunenne tedesca Julia Goerges, testa di serie numero 8 del torneo e n. 78 del mondo, in due set. La prima frazione è stata a senso unico e la brindisina ha comandato costantemente il gioco, vincendo per 6-0, in meno di 30 minuti. Decisamente differente l’andamento del secondo set, nel quale la tedesca si era portata in vantaggio per 4-3, approfittando di un leggero calo psico-fisico della Pennetta. L’azzurra, poi, è tornata in cattedra e con il suo tennis, più regolare e profondo rispetto a quello dell’avversaria, ha chiuso vittoriosa anche la seconda frazione (per 6-4). In tutto l’incontro è durato un’ora e 5 minuti.
La tennista pugliese nella finale dello scorso anno, sul centrale del Country Time Club, ha avuto la meglio sulla bolognese Sara Errani. Domani sera, invece, affronterà, alle 19.30, la venticinquenne estone Kaia Kanepi, terza testa di serie del seeding e numero 38 Wta. Fra le due finaliste esistono cinque precedenti: tre volte ha vinto l’italiana e due la Kanepi. Nel dettaglio, la Pennetta ha avuto la meglio, sempre nel 2008 e sempre in due set, a Vina del Mar, ad Acapulco e ad Indian Wells; la giocatrice estone ha vinto, invece, agli Australian Open del 2007 ed alle Olimpiadi di Pechino del 2008 (in entrambe le occasioni in due set).
Alla vincitrice dello Snai Open andranno 37.000 dollari e 280 punti Wta; alla finalista 19.000 dollari e 200 punti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati