Open di Palermo, Errani e Oprandi ai quarti

Avanzano altre due tenniste italiane dopo la favorita Pennetta, che oggi affronterà la Llagostera Vives

PALERMO. Altre due tenniste italiane, dopo la principale favorita del torneo, Flavia Pennetta, si sono qualificate per i quarti di finale dell’edizione numero 23 degli Internazionali femminili di tennis-Snai Open, torneo del circuito Wta da 220 mila, in corso sui campi in terra rossa del Country Time Club di viale Dell'Olimpo, a Palermo. Si tratta della terza testa di serie, l'emiliana Sara Errani, n. 34 del mondo, e dell'italo-svizzera Romina Oprandi, n. 90 Wta.    
La Errani, dopo avere dominato il primo set, chiuso senza concedere neppure un game all'avversaria, nel secondo parziale ha faticato parecchio per avere ragione della 28enne croata Mirjana Lucic, che l'ha costretta al tie-break per aggiudicarsi il match. La 23enne emiliana, vincitrice a Palermo nel 2008 e finalista lo scorso anno, domani affronterà l'estone Kaia Kanepi, in un match che promette spettacolo.    
L'italo svizzera Romina Oprandi ha invece liquidato in 2 set la slovena Masa Zec Peskiric. La 24enne azzurra ha avuto la meglio sulla 23enne slovena, n. 139 Wta, comandando il gioco con un tennis ricco di smorzate e rovesci. Si tratta dell'ennesimo risultato dell'italo-svizzera, che quest'anno ha iniziato la stagione oltre la 200/a posizione Wta. A causa di numerosi infortuni, infatti, la Oprandi aveva perso parecchie posizioni nel ranking e adesso sta cercando di tornare tra le prime 50 del mondo.    
Nei quarti di finale domani la Oprandi sarà opposta alla Rezai. La transalpina, n. 20 del mondo, vincitrice quest'anno dei tornei di Madrid e Bastad, ha sconfitto non senza difficoltà la 20enne colombiana Mariana Duque Marino (n. 119 Wta). La Rezai, apparsa decisamente sottotono e più fallosa del solito, ha comunque avuto la meglio sull'avversaria, facendo valere una maggiore esperienza e la propria aggressività.    

I risultati di ieri.  Ottavi di finale:  Aravane Rezai (Fra, 2) b. Mariana Duque Marino (Col) 7-6 (3) 6-3. Sara Errani (Ita, 3) b. Mirjana Lucic 6-0 7-6 (4).  Romina Oprandi (Ita) b. Masa Zec Peskiric (Slo) 6-4 7-5.  Kaia Kanepi (Est, 5) b. Ioana Raluca Olaru (Rom) 6-1 6-2.    

Il programma di oggi. Campo centrale: alle 16,30, Oprandi-Rezai; alle 18,30, Errani-Kanepi; alle 20,30, Pennetta-Llagostera Vives. Campo 2: alle 17, Goerges-Craybas.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati