Festino, due giorni di eventi a Palermo

Si comincia questa era alle 19 con la liturgia in Cattedrale. Celebrazioni anche per tutta la giornata di domani

PALERMO. Questa sera alle 19, con la liturgia in cattedrale, entrano nel vivo le celebrazioni del Festino in onore di Santa Rosalia, patrona di Palermo, nell'anniversario del ritrovamento delle reliquie. A officiare la messa sarà l'arcivescovo Paolo Romeo.
Alle 21.30 partirà il carro con la santa e il corteo che dalla cattedrale raggiungerà Porta Felice. A mezzanotte sono previsti i consueti fuochi d'artificio.
Domani alle 8 ci sarà l'alborata (sparo di petardi) da piazza Sett'Angeli e le campane della cattedrale e delle chiese vicine suoneranno a festa.
Alle 9 si svolgerà il giro delle bande musicali per corso Vittorio Emanuele, piazza Marina, corso Vittorio Emanuele, via Roma, via Bari, discesa dei Giovenchi, piazza Sant'Onofrio, via Panneria, piazza Monte di Pietà, via Judica, via Gioiamia, via Matteo Bonello e Cattedrale. Sempre alle 9 ci sarà la celebrazione eucaristica presieduta dal reggente del Santuario di Santa Rosalia sul Monte Pellegrino, don Michele Zaccaro.
Alle 11 è previsto il solenne pontificale presieduto da Paolo Romeo, mentre alle 17.30 ci sarà la messa  presieduta da Giovanni Lanzafame e alle 19 la solenne processione dell'urna argentea contenente le spoglie di Santa Rosalia dalla cattedrale. La processione partirà da via Matteo Bonello, corso Vittorio Emanuele per arrivare a piazza Marina dove l'arcivescovo pronuncerà il discorso alla città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati