Spadafora, esplosione in un ristorante: 4 feriti

E' successo nel locale "Glicine". Un uomo e una donna dipendenti della struttura sono in gravi condizioni. Una fuga di gas la possibile causa

SPADAFORA. Un'esplosione si è verificata nel tardo pomeriggio al ristorante il Glicine di Spadafora, in provincia di Messina.
Quattro persone, dipendenti del ristorante sono rimaste ferite. Sono subito state trasportate in ospedale e due di loro sono in gravi condizioni.Si tratta di Maria Concetta Caruli, 45 anni, ricoverata nell'ospedale Papardo di Messina, ed Enzo Bongiorno, 27, ricoverato nel Policlinico. Feriti in modo meno grave Nunzio Maiorana, 42 anni, titolare del locale, e Fortunata Fiorentino, 38, entrambi sono stati ricoverati nell'ospedale di Milazzo.
Sul posto i vigili del fuoco che hanno subito domato l'incendio ed i carabinieri che indagano sulla vicenda. Secondo una prima ipotesi l'esplosione e l'incendio si sarebbero sviluppati dopo una fuga di gas. Danni ingenti all'interno del ristorante di via Nazionale che era stato aperto da una settimana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati