Cgil: concessionaria ha oscurato il nostro sito web a Palermo

PALERMO. "Un sistema di controllo non permette di visualizzare i www.cgil.it e www.filcams.cgil.it, in quanto non ritenuti di utilità aziendale". È il messaggio che si visualizza sullo schermo del computer se i lavoratori di una concessionaria d'auto cercano di collegarsi ai siti Internet del sindacato.
Secondo la Cgil l'azienda dal 6 luglio scorso ha 'oscurato' i siti informativi del sindacato, bloccando l'accesso esclusivamente ai siti della Camera del lavoro. "È l'ennesimo atto intimidatorio a scapito dei lavoratori nostri iscritti - spiega Monica Genovese, segretaria generale della Filcams-Cgil di Palermo - che ricevono lettere di contestazione quasi ogni settimana, in una sorta di vero e proprio mobbing psicologico".
All'interno dell'azienda, composta da un centinaio di lavoratori, è presente solo la Filcams, il rapporto tra sindacato e datore di lavoro è estremamente difficoltoso, nonostante la Filcams abbia richiesto più volte normali relazioni sindacali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati